Devastazione e insulti, bulli mascherati senza freno nella notte di Halloween

Mascherati e con i volti coperti hanno danneggiato fioriere, dehor di locali pubblici, cassonetti dell'immondizia e bidoncini della raccolta differenziata

0
Bullismo a Brescia, foto generica
Bullismo a Brescia, foto generica

Sono andati in giro vandalizzando tutto ciò che incontravano e insultando chi cercava di fermarli.

La notte di Halloween ha assunto contorni davvero tristi a Montichiari, dove un gruppo di sei ragazzini ha arrecato danni all’arredo urbano, spaventando i residenti delle zone intorno a piazza Treccani, piazza Santa Maria e alle vie Paolo VI e Cesare Battisti.

Come riporta Bresciaoggi, i bulli hanno iniziato la folle serata lanciando mortaretti contro le abitazioni. Mascherati e con i volti coperti hanno danneggiato fioriere, dehor di locali pubblici, cassonetti dell’immondizia e bidoncini della raccolta differenziata.

Prima che la situazione degenerasse (come accaduto per il giovane trovato in coma etilico a Palazzolo), anche per il possibile scontro con un’altra banda di ragazzetti, è arrivata sul posto una pattuglia di  della stazione di Calcinato.

I sei bulli erano però già fuggiti.

Secondo le testimonianze raccolte i ragazzini sarebbero di nazionalità straniera. Ora i carabinieri stanno visionando i video registrati dalle telecamere di sorveglianza del paese.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome