Calvisano, incidente sul lavoro: 700 kg cadono sulla gamba di un operaio

L'uomo, di origini bresciane, rischia l'amputazione dell'arto inferiore

1
elisoccorso, eliambulanza
E' intervenuto l'elisoccorso

Grave incidente sul lavoro quello che si è verificato questa mattina, lunedì 19 novembre, a Calvisano.

Erano da poco passate le 7 quando, alle Acciaierie Calvisano, una sbarra di acciaio di 700 chilogrammi è caduta sulla gamba di un operaio di 48 anni. Immediatamente è scattato l’allarme e sul posto si sono presentati i che hanno liberato il 48enne e l’eliambulanza che ha trasportato l’operaio all’ospedale di Monza.

L’uomo, di origini bresciane, rischia l’amputazione dell’arto inferiore. Sulle cause dell’incidente si sta cercando di fare chiarezza.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome