Carico di abiti nel baule: nei guai un 40enne e una 27enne

Merce originale e di marca per un valore di oltre 20mila euro che potrebbe essere stata rubata o acquistata con carte di credito clonate su internet

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Un uomo di 40 anni e una donna di 27 anni sono finiti nei guai dopo che i Carabinieri li hanno fermati e han controllato la loro macchina.

Tutto è accaduto nella giornata di domenica 18 novembre a Sirmione, quando i militari hanno fermato una Mercedes Classe C con targa straniera. Verificando i documenti si sono accorti che i due non avevano fissa dimora e che il 40enne – come riportano varie fonti – aveva dei precedenti. Gli stessi hanno quindi deciso di approfondire i controlli ispezionando la macchina e nel baule hanno trovato tantissimi abiti con le rispettive etichette.

Merce originale e di marca per un valore di oltre 20mila euro che potrebbe essere stata rubata o acquistata con carte di credito clonate su internet. A fare chiarezza saranno le indagini.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome