Usavano il pass invalidi di una donna deceduta, denunciati

Il pass invalidi, utilizzato per parcheggiare negli stalli riservati alle persone con disabilità, era intestato ad una donna deceduta da due anni

0
Un posto auto riservato ai disabili
Un posto auto riservato ai disabili

Una donna e un uomo sono stati denunciati per aver utilizzato un pass per che non era di loro proprietà.

Il pass invalidi, utilizzato per parcheggiare negli stalli riservati alle persone con disabilità, era infatti intestato ad una donna residente a Gardone Riviera, ma deceduta da almeno due anni.

La scoperta è stata fatta dagli agenti della di Salò, durante un controllo delle in sosta.

Evidentemente, dopo la morte della donna il pass non era stato restituito e chi viveva accanto all’anziana ha continuato ad usufruirne senza titolo.

I due furbetti, entrambi italiani, sono stati denunciati.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome