Nasconde sei bottiglie di gin nel costume da donna: 30enne arrestato

Il giovane - dopo essere rimasto a lungo nel reparto riservato agli alcolici - si è presentato alla cassa con alcuni prodotti del reparto surgelati

0
Carabinieri
Carabinieri

Un 30enne di origine rumena è stato arrestato dai carbinieri di Orzinuovi con l’accusa di furto. Il giovane, residente nel Veronese, aveva deciso di fare la spesa in un supermercato del paese bassaiolo e – dopo essere rimasto a lungo nel reparto riservato agli alcolici – si è presentato alla cassa con la sua magra spesa: alcuni prodotti del reparto surgelati del valore di poche decine di euro.

Il direttore, insospettito, gli ha chiesto comunque di aprire il cappotto, ma anche il controllo visivo ha dato esito negativo e il rumeno si è potuto allontanare indisturbato. O quasi. Perché il direttore ha avvisato le forze dell’ordine, che si sono presentate velocemente sul posto e hanno perquisito l’uomo. Dai suoi abiti, stipati in un costume da donna con tagli creati ad hoc, sono spuntate ben sei bottiglie di gin, del valore di circa 250 euro. Il 30enne è stato arrestato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome