Anche la motosega è tarocca: 44enne denunciato dai carabinieri

L'uomo, di origine campana, è finito nei guai per aver cercato di vendere un prodotto di scarsa qualità come se fosse di marca

0
Motosega sequestrata, foto generica
Motosega sequestrata, foto generica

Un 44enne di origine campana è stato denunciato dai di Gargnano, sul lago di Garda, con l’accusa di vendita di prodotti contraffatti. Ma stavolta non si trattava di vestiti, scarpe o cellulari. Bensì di una motosega.

Secondo quanto appurato dalle forze dell’ordine, infatti, l’uomo si spacciava per rappresentante di una notissima casa produttrice. In realtà la motosega che proponeva ai clienti – anche se assomigliava a quella originale – era di bassissima qualità. Il prezzo, infine, era una via di mezzo: molto vantaggioso rispetto al prodotto di marca, ma carissimo se raffrontato al reale costo del prodotto che cercava di piazzare.

Purtroppo per lui le forze dell’ordine lo hanno pizzicato mentre era impegnato in una trattativa per tirare l’ennesimo pacco. Il 44enne, trovato con due motoseghe, è accusato di vendita di prodotti industriali con segni mendaci.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome