Chiari: arriva il cubano Oney Tapia, l’atleta paralimpico dell’anno

L'atleta paralimpico di origini cubane, campione del mondo di lancio del disco e lancio del peso, è stato eletto miglior atleta paralimpico dell'anno

0
Oney Tapia
Oney Tapia

Oney Tapia sarà a Chiari, al salone Marchetti, domani sera.

L’atleta paralimpico di origini cubane, campione del mondo di lancio del disco e lancio del peso, è stato eletto miglior atleta paralimpico dell’anno, ex aequo con l’atleta Bebe Vio.

Il campione festeggerà a Chiari questo grande successo, grazie al ciclo di serate “Incontra i numeri 1” promosso dall’Associazione Atl-eticamente Spot&Sport.

Oney Tapia è nato all’Avana il 27 febbraio 1976. Nel 2011, lavorando come giardiniere, fu colpito da un grosso ramo e perse la vista. Da allora il campione ha ottenuto grandi risultati nel lancio del peso e del disco, giungendo alla premiazione come miglior atleta paralimpico dell’anno.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome