Serie B, un triplo Donnarumma trascina il Brescia: a Salerno finisce 3-1

Grazie alla prima vittoria lontano dal "Rigamonti" la squadra del presidente Cellino sale così al quarto posto in classifica alle spalle di Palermo (29), Pescara e Lecce (26)

0
Donnarumma dopo uno dei tre gol siglati - foto da Facebook Brescia Calcio
Donnarumma dopo uno dei tre gol siglati - foto da Facebook Brescia Calcio

Prima vittoria in trasferta per il Brescia di Eugenio Corini che nel posticipo del lunedì si impone per 3 a 1 allo stadio “Arechi” di Salerno contro la Salernitana.

Le partono subito forte e già al 7′ sbloccano l’incontro: Morosini anticipa l’intervento di un difensore campano e serve Donnarumma che, tutto solo all’altezza del dischetto, batte senza problemi Micai. Passano un paio di minuti e l’attaccante del Brescia sigla il gol del raddoppio con un preciso diagonale rasoterra da fuori area. La Salernitana non esiste, i bianco-blu continuano a spingere sfiorando il terzo gol ancora con il loro numero 9. La terza marcatura arriva poco dopo quando, al 34′, Micai rinvia per Akpa Akpro al quale Donnarumma soffia il pallone per poi scavalcare con un fantastico pallonetto l’estremo difensore avversario.

Nella ripresa i ritmi calano, le rondinelle controllano la partita e vanno vicini in più occasioni alla quarta rete senza però riuscirci. Nel finale, al 90′, Di Tacchio segna il gol della bandiera per la formazione campana con un tiro da fuori area che si infila nell’angolino.

Grazie alla prima vittoria lontano dal “Rigamonti” la squadra del presidente Cellino sale così al quarto posto in classifica alle spalle di Palermo (29), Pescara e Lecce (26). Pescara e Lecce hanno una partita in meno rispetto ai bianco-blu e proprio il Lecce sarà l’avversario di domenica sera. Donnarumma, con una serata super, si conferma capocannoniere con 13 gol in 12 presenze.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome