Desenzano, donna rimane incastrata con la testa al casello

A liberarla sono stati i Vigili del Fuoco di Desenzano che si sono presentati sul posto e, grazie anche all'utilizzo dei cuscini pneumatici, hanno spostato l'automobile di quel tanto che serviva

0
Ambulanza
Ambulanza

Attimi di paura nel pomeriggio di martedì 18 dicembre per una donna di 67 anni che – dopo aver pagato il pedaggio al casello autostradale di Desenzano del Garda – è rimasta incastrata con la testa.

La 67enne aveva appena pagato il biglietto e, mentre stava ritirando il resto dal distributore delle monete, ecco che alcune sono cadute a terra. La donna ha quindi aperto la portiera cercando di raccogliere i soldi finiti sull’asfalto ed è in quel momento che le è scivolato il piede sul pedale dell’acceleratore. La macchina è così avanzata e la testa della signora è rimasta incastrata tra la portiera della vettura e il new jersey.

A liberarla sono stati i di Desenzano, che si sono presentati sul posto e, grazie anche all’utilizzo dei cuscini pneumatici, hanno spostato l’automobile di quel tanto che serviva. La 67enne è stata poi condotta al pronto soccorso in codice giallo.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome