Migliaia di prodotti senza etichetta: tre locali nel mirino della Finanza

Gli oltre 6mila, tra capi e prodotti, sono stati sequestrati dagli uomini delle Fiamme Gialle

0
Fiamme Gialle a Brescia
Guardia di Finanza a Brescia

Tre attività commerciali nel centro di Brescia sono finite nei guai nelle scorse ore per non aver etichettato circa 6mila prodotti.

La Guardia di Finanza nell’ultimo periodo ha infatti intensificato i controlli soprattutto verso quei negozi che vendono prevalentemente prodotti di origine non comunitaria. Ed ecco che proprio in città sono state individuati tre esercizi commerciali – due gestiti da africani e uno gestito da cinesi – che non avevano etichettato 6mila prodotti. Inoltre sono stati rinvenuti anche 200 capi d’abbigliamento, che avevano l’etichetta, ma costituiti da materiale non conforme alla direttiva del settore.

L’etichettatura, che serve per verificare i materiali impiegati, è prevista dal codice del consumo. Gli oltre 6mila, tra capi e prodotti, sono stati sequestrati dagli uomini delle Fiamme Gialle.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome