Natale in casa? 54enne evade dai domiciliari: “Volevo comprare le sigarette”

L'uomo, un cittadino italiano con diversi precedenti, avrebbe dovuto trovarsi nella propria residenza obbligata (l'abitazione del nipote, alle porte di Cremona)

0
Polizia
Polizia

Natale con i carabinieri per un 54enne cremonese, agli arresti domiciliari per truffa e reati fiscali.

L’uomo, infatti, avrebbe dovuto trovarsi nella propria residenza obbligata (l’abitazione del nipote, alle porte di Cremona). Ma gli agenti della , il 25 dicembre, lo hanno trovato a bordo di un’auto mentre viaggiava verso il centro storico. Il motivo della fuga? L’uomo ha riferito che era uscito per comprare le sigarette.

La motivazione, però, non è bastata a impietosire gli agenti, che hanno fatto il loro dovere fino in fondo. L’uomo – italiano e con diversi precedenti – è stato arrestato per evasione. A decidere la sua sorte saranno ora i giudici.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome