Iseo, fino al 6 gennaio opere d’arte all’asta a partire da 200 euro

Prosegue fino al 6 gennaio l’iniziativa “l’Arte x l’Arte”: l'asta benefica voluta dalla Fondazione l'Arsenale per sostenere il restauro dell’affresco “Danza Macabra” del XV secolo nella Chiesa di San Silvestro a Iseo

0
L'affresco della Danza Macabra nella Chiesa di San Silvestro a Iseo come si presenta oggi
L'affresco della Danza Macabra nella Chiesa di San Silvestro a Iseo come si presenta oggi

Una sessantina le opere in vendita donate da quarantasei artisti, tra pittori, scultori e fotografi. Accessibili i prezzi: per favorire la più ampia partecipazione, l’Arsenale ha infatti stabilito una cifra “simbolica”, che non corrisponde al reale valore di mercato dell’opera, e che è pari a 200 euro per le opere pittoriche e scultoree e a 100 euro per le fotografie. Il rilancio minimo è di 100 euro alla volta.

Grazie alla prima edizione di questa iniziativa, tenutasi nel dicembre del 2016, la Fondazione l’Arsenale ha completato con successo il restauro della pala di Antonio da Faenza del Museo della Castellina di Norcia, uno dei tanti beni danneggiati con il del 2016.

Obiettivo di quest’anno: replicare il risultato e contribuire a riportare agli antichi splendori l’affresco cinquecentesco custodito nella splendida Chiesa di San Silvestro che, per tutta la durata dell’iniziativa, ospita la mostra delle scultore dell’artista bergamasco Audelio Carrara.
Le opere all’asta sono in mostra presso il palazzo di Vicolo Malinconia aperto dal martedì al venerdì e l’1 gennaio dalle 16 alle 18, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12  e dalle 16 alle 18. Ingresso libero. Info e regolamento su:  www.arsenaleiseo.it

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome