Turismo, in Lombardia quasi un viaggiatore su cinque passa da Brescia

L'incremento delle presenze turistiche è stato del 5,9 per cento rispetto al 2016 (oltre 2 milioni in più) e del 16 per cento nel periodo 2013-2017

0
Turisti, foto generica
Turisti, foto generica

La Lombardia, in termini turistici, continua a produrre numeri da record: l’Osservatorio regionale del turismo e dell’attrattività di Polis Lombardia evidenzia infatti che nel 2017 le presenze turistiche (ovvero la permanenza per una o più notti) in regione hanno raggiunto quota 39.385.960, mentre gli arrivi (visita in giornata senza pernottamento) sono stati 16.557.728.

L’incremento delle presenze turistiche è stato del 5,9 per cento rispetto al 2016 (oltre 2 milioni in più) e del 16 per cento nel periodo 2013-2017 (+5,5 milioni), mentre la crescita degli arrivi è stata del 7,4 per cento rispetto al 2016 e del 21,6 per cento nel quinquennio 2013-2017 (3 milioni di turisti in più).

LA CLASSIFICA DELLE CITTA’ LOMBARDE PIU’ TURISTICHE

Tra le città lombarde è Milano a far registrare il maggior numero di arrivi con il 45,6 per cento. Nelle altre arre geografiche la provincia di Brescia raggiunge il 17 per cento (quasi uno su cinque rispetto al totale dei turisti lombardi), anche se è Bergamo a registrare il maggior incremento (+13,3 per cento) rispetto al 2016. Buoni i risultati anche di Varese (9,9 per cento) e Monza (9,7 per cento). Mentre nel quinquennio 2013-2017 la crescita maggiore si è osservata a Mantova (+36,1 per cento) e Pavia (34,2 per cento).

LE CITTA’ CON LA CRESCITA MAGGIORE

Relativamente alle presenze, stando sempre ai dati diffusi dalla Regione nelle scorse ore, l’incremento maggiore si è verificato nella provincia di Monza Brianza, +13,9 per cento rispetto al 2016 e ben del 43,3 per cento rispetto al 2013, seguita da Bergamo (+11,1 per cento rispetto al 2016 e +30,4 per cento nel quinquennio).

SEMPRE PIU’ TURISTI STRANIERI

Da segnalare, infine, il costante aumento della componente internazionale dei visitatori, arrivata a rappresentare il 55,5 per cento degli arrivi turistici e il 60,9 per cento delle presenze.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome