Appuntamento Cidneon 2019: manca un mese al nuovo festival delle luci

CidneOn 2019 sarà dedicato a “Le Icone Italiane”, cioè a tutto quanto rende famosa l’Italia nel mondo rappresentato con l’arte della luce

3
L'edizione 2018 di Cidneon, foto di Rolando Giambelli
L'edizione 2018 di Cidneon, foto di Rolando Giambelli

Manca un mese a CidneOn 2019, la terza edizione del Festival Internazionale delle Luci che si terrà nel Castello di Brescia dall’8 al 16 febbraio, ma c’è già grande attesa per l’evento che ha rivalutato il Castello a livello internazionale, raggiungendo il numero straordinario di 500 mila visite nelle due passate edizioni.

2019 sarà dedicato a “Le Icone Italiane”, cioè a tutto quanto rende famosa l’Italia nel mondo rappresentato con l’arte della luce. Sono numerose le sorprendenti novità e interpretazioni in un racconto che valorizza il territorio ed esalta la nostra cultura. Un omaggio speciale, attraverso l’installazione che aprirà il percorso dell’edizione 2019, sarà riservato a Leonardo Da Vinci, nel cinquecentesimo anniversario della morte.

Tutte le informazioni sul Festival sono disponibili su: www.cidneon.com (anche in versione inglese) per agevolare il pubblico in tutti gli aspetti organizzativi.

Dal sito infatti è possibile acquistare in prevendita il Catalogo Ufficiale che permette l’accesso al Festival attraverso un percorso facilitato grazie alla Chiave Smart Iseo Serrature di Cidneon; tutte le info utili per raggiungere facilmente il Castello, come taxi, bus o parcheggi. Non ultimo la possibilità di regalarsi una serata speciale prenotando la Magic Light Nite, che ti garantisce un’esperienza unica di visita alle installazioni del Festival unita ad una cena di livello presso il Complesso Museale Santa Giulia e offrendoti la possibilità di visitare il museo accompagnato da guide specializzate.

Comments

comments

3 Commenti

  1. Evviva gli sprechi di luce!!! Tutti a vedere questo eccezionale evento. Poi, naturalmente, tutti in casa a luci spente per risparmiare e adempiere al dovere civico de “M’illumino di meno”. Oppure questa iniziativa non esiste più?

    • Per curiosità, qualcuno sa dirci quale è il saldo tra costi e ricavi per le casse comunali dell’operazione luccicante da 500 mila visitatori ?

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome