Torbole, polemica infinita sui parcheggi: Sisti controreplica a Giannini

“Sono un sindaco trasparente, e non amo prendere meriti che non sono miei”, così il primo cittadino risponde all'attacco del predecessore

1
I nuovi parcheggi a Torbole Casaglia
I nuovi parcheggi a Torbole Casaglia

“Sono un sindaco trasparente, e non amo prendere meriti che non sono miei”, così il Sindaco di Torbole Casaglia, Roberta Sisti, risponde all’attacco dell’ex sindaco Dario Giannini sulla questione dei nuovi parcheggi adiacenti alle scuole primarie. “Voglio che i cittadini siano sempre informati in maniera corretta su tutte le spese del nostro Comune – continua il sindaco -. E’ vero l’ex sindaco Giannini in campagna elettorale aveva promesso di realizzare le strade adiacenti al plesso scolastico, peccato che non abbia mai reso pubblico i costi previsti: 190 mila euro di cui stanziati solo 60 mila. Dal basso della mia inesperienza alla guida del Comune da due anni, con il mio staff, ci siamo accorti che c’era in essere una convenzione con Cogeme e che la stessa da anni non realizzava interventi sul territorio. Questo ci ha permesso di realizzare entrambe le strade a costo zero”.

Conclude Roberta Sisti affondando sull’ex primo cittadino: “Strano che un sindaco di esperienza come Giannini non sapesse queste cose, è più semplice usare i soldi dei contribuenti e andare a tagliare le spese nelle varie altre voci del Comune. Il Prossimo appuntamento sarà la ristrutturazione del centro sportivo e del palazzetto. Però dirò ai cittadini di non ringraziare noi che realizziamo i progetti trovando il modo di non caricarli di spese. Chiederò al paese intero di ringraziare Giannini che l’aveva disegnato tanti anni fa. Per fortuna noi e lui siamo molto diversi: Giannini le cose le scriveva, o al massimo le faceva disegnare, noi le facciamo”.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome