Attenti ai truffatori: coppia di anziani truffata da finti tecnici anche a Palazzolo

I truffatori erano in due. Secondo la prima ricostruzione, uno ha affermato di essere un vigile, mentre il secondo si è qualificato come addetto del sistema idrico

0
Truffatore in azione
Truffatore in azione

Il copione del raggiro è molto simile a quello avvenuto soltanto pochi giorni fa a Pavone Mella, nella profonda Bassa bresciana. Ma stavolta i malviventi – e forse non sono nemmeno gli stessi – hanno preso di mira una coppia di anziani di Palazzolo sull’Oglio.

TRUFFA CON UN COPIONE ORMAI CONSOLIDATO

I truffatori erano in due. Secondo la prima ricostruzione, uno ha affermato di essere un vigile, mentre il secondo si è qualificato come addetto del sistema idrico. I malviventi, dopo essersi fatti aprire la porta di casa, hanno simulato un guasto e forse hanno intontito le loro vittime (una coppia, tra cui il capo della locale sezione degli alpini) per poi farsi consegnare quanto avevano in casa, denaro e oggetti preziosi.

Quindi i ladri di sogni si sono allontanati velocemente: gli anziani si sono accorti della truffa soltanto quando era ormai troppo tardi. Le forze dell’ordine sono già al lavoro, anche con l’ausilio delle telecamere, per dare un nome ai malviventi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome