Sfregiò l’ex con l’acido, Elena Perotti riavrà la potestà genitoriale

Elena Perotti, la donna che sfregiò con l'acido l'ex fidanzato William Pezzullo, ora potrà riavere la potestà genitoriale della figlia nata nel 2016

0
Elena Perotti
Elena Perotti

, la donna che sfregiò con l’acido l’ex fidanzato William Pezzullo, ora potrà riavere la potestà genitoriale della figlia nata nel 2016, toltale quando la bimba aveva poche settimane.

La piccola era nata da una relazione che mamma Elena aveva avuto con un uomo conosciuto nella comunità in cui stava scontando gli otto anni di pena per aver sfregiato l’ex con l’acido.

Ci sono voluti due anni perchè i giudici della Corte di Cassazione decidessero in questo senso. Ora la donna non vede l’ora di riabbracciare la piccola, mentre per il primogenito dovrà ancora attendere. Elena Perotti – la notizia è riportata da Il Giorno Brescia – si è detta certa che chi si è preso cura dei suoi figli lo ha fatto con amore e che per questo non negherà in futuro degli incontri per mantenere vivo il rapporto di affetto che certamente si è instaurato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome