Sorpreso per la terza volta a spacciare al parco: richiedente asilo espulso

l 36enne è stato pizzicato dalla Polizia nel pomeriggio di giovedì, mentre stava smerciando una modica quantità di hashish in via XX settembre

1
Spaccio e degrado nei parchi di Brescia
Spaccio e degrado nei parchi di Brescia, foto generica

Un richiedente asilo originario del Gambia è stato espulso dopo essere stato nuovamente sorpreso dagli agenti della Questura a spacciare. Il 36enne è stato pizzicato dalla nel pomeriggio di giovedì, mentre stava smerciando una modica quantità di in un parco di via XX settembre. Peccato che per lui fosse già la terza volta. Per questo motivo l’uomo è stato fermato e processato per direttissima, con la convalida dell’arresto e il nulla osta all’espulsione. L’uomo aveva chiesto asilo politico e la sua pratica era ancora in corso di valutazione da parte delle autorità.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome