Cade e sbatte la testa, inutili i soccorsi per salvare un 50enne

L'uomo si trovava in paese, dove risiede, quando attorno alle 22 è finito per terra ed ha sbattuto violentemente la testa

0
Ambulanza, foto generica
Ambulanza, foto generica

Un destino beffardo e crudele si è accanito su un uomo di 50 anni di origini indiane, che ieri sera a Manerbio è stato vittima di una fatale caduta.

L’uomo si trovava in paese, dove risiede, quando attorno alle 22 è finito per terra ed ha sbattuto violentemente la testa.

I dettagli della vicenda – che ricorda altri tristi episodi analoghi – non sono ancora noti e la dinamica esatta dell’incidente che è costato la vita all’indiano è al vaglio ei di Manerbio, che stanno cercando di ricostruire quanto accaduto.

Sul posto sono intervenuti un’automedica e un’ da Dello, ma ormai era troppo tardi. L’uomo è deceduto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome