Sandro Tonali: la Juve pronta a offire 30 milioni al Brescia Calcio

A tenerlo d'occhio, da anni, sono diversi club della massima serie: oltre alla formazione torinese, il nuovo Pirlo piace a Roma, Inter e Napoli

0
Donnarumma e Tonali dopo uno dei quattro gol rifilati all'Hellas - foto da www.bresciacalcio.it
Donnarumma e Tonali dopo uno dei quattro gol rifilati all'Hellas - foto da www.bresciacalcio.it

rimane uno dei giovani talenti contesi del calcio italiano. A tenerlo d’occhio, da anni, sono diversi club della massima serie: Juventus, Roma, Inter e Napoli. Di lui si sarebbe interessato anche il Chelsea. Ma – secondo quanto riferiscono i rumors – ormai per il calciatore sarebbe una corsa a due. Da una parte c’è l’Inter dell’ex bianconero Beppe Marotta, dall’altra la società degli Agnelli che potrebbe essere vicina all’offerta irrinuciabile.

La Juventus, infatti, sarebbe pronta a offrire ben 30 milioni di euro per il cartellino del giocatore del Brescia Calcio, già convocato da Mancini nella Nazionale maggiore e ribattezzato da alcuni – per somiglianza fisica, affinità di ruolo e provenienza – come il nuovo Pirlo. L’intenzione del club piemontese, secondo quanto si apprende, sarebbe quella di lasciare il giocatore al Brescia per un altro anno, primaa di portarlo a Torino.

Di certo per il pluripremiato Tonali sarebbe un gran colpo. Ma anche Massimo Cellino avrebbe buone ragioni per far festa: con quella cifra, infatti, costruire un Brescia ancora più forte in grado di puntare stabilmente alla permanenza in serie A non sarebbe più un sogno.,

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome