Corpo intatto dopo 158 anni, a Orzinuovi tutti in pellegrinaggio dalla “santa”

La donna morì il 6 ottobre di 158 anni fa, a soli 57 anni: da allora il suo corpo è stato riesumato tre volte, ma mai è stato trovato in stato di decomposizione

0
La tomba di Maddalena Tenchini a Orzinuovi
La tomba di Maddalena Tenchini a Orzinuovi

Ormai in paese la chiamano “la santa” e la sua tomba è già diventata meta dei curiosi. Per il momento Maddalena Tenchini è ben lontana da qualsiasi forma di beatificazione, ma il suo corpo – sepolto nel lontano 1861 e da allora rimasto intatto – rimane avvolto in un alone di mistero che sta facendo nascere ogni tipo di leggenda.

La donna morì il 6 ottobre di 158 anni fa, a soli 57 anni, e fu sepolta nel camposanto di Orzinuovi, custodita da una sottile lastra di marmo recante la scritta “Qui giacciono le spoglie di Maddalena Tenchini morta 1861”. Da allora il suo corpo è stato riesumato per diverse volte, forse tre. Ma sempre – secondo quanto racconta il “mito” – si sarebbe presentato in perfette condizioni, senza decomporsi.

Oggi la sua tomba – in fondo al viale a destra – è destinazione del “pellegrinaggio” dei curiosi, coperta da centinaia di corone di rosario e da fiori. La sua storia, sottolinea anche Orzinuovi week, continua a essere tramandata oralmente dagli abitanti del paese e molti stanno iniziando davvero a pensare che Maddalena Tenchini possa fare miracoli.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome