Bancomat esploso solo a metà, i ladri fuggono a mani vuote

I ladri hanno oscurato le telecamere, così da non essere ripresi dal sistema di videosorveglianza, poi hanno provveduto all'esplosione

0
Uno sportello del bancomat preso di mira dai malviventi - www.bsnews.it
Uno sportello del bancomat preso di mira dai malviventi - www.bsnews.it

Colpo fallito anche questa volta per la banda del .

Come già successo qualche settimana fa, ieri notte a San Polo i malviventi non sono riusciti nel loro intento e dopo il tentativo di furto sono dovuti fuggire con il sacco vuoto.

I avevano preso di mira il bancomat della filiale Ubi Banco di Brescia di via Bettole. Prima hanno oscurato le telecamere, così da non essere ripresi dal sistema di videosorveglianza, poi hanno provveduto al resto.

Il sistema adottato per provocare l’esplosione del bancomat ha però funzionato solo a metà: il bancomat non si è aperto e la banda non è riuscita a prendere nulla di ciò che aveva sperato.

L’allarme comunque è scattato solo la mattina dopo, quando sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile della e gli artificieri da Milano.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome