Donna dell’Est troppo affettuosa: dona abbracci ma ruba orologi

Un uomo di 72 anni è stato avvicinato da una donna dell'Est Europa che sfruttando una scusa pare legata al paese di residenza dell'uomo, lo ha abbracciato

0
Ladra di orologi in azione a Brescia
Ladra di orologi in azione a Brescia

(lu.ort.) Un abbraccio che è costato caro quello che una vittima ha “subito” da una sconosciuta.

Il curioso episodio, che purtroppo ha avuto un triste epilogo, è avvenuto in via Diaz, dove un uomo di 72 anni è stato avvicinato da una donna dell’Est che sfruttando una scusa pare legata al paese di residenza dell’uomo, lo ha abbracciato.

Il gesto non aveva però nulla di affettuoso, anzi. L’uomo si è infatti poi accorto di essere stato derubato di un orologio Audemars piguet del valore circa di 40 mila euro.

Il 72enne ha denunciato il fatto. La donna era già nota alle forze dell’ordine, ma pare che di lei si fossero perse le tracce. E chissà che sia la stessa persona entrata in azione lo scorso marzo nella zona della stazione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome