Tenta il furto in una scuola elementare, arrestato a Verona un bresciano

Protagonista della vicenda un 30enne bresciano che la scorsa notte è stato beccato dagli agenti della Volante della questura di Verona

0
Polizia in azione
Polizia in azione

Stava cercando di forzare una tapparella per introdursi all’interno di una di Verona.

Protagonista della vicenda un 30enne bresciano che la scorsa notte è stato beccato dagli agenti della Volante della questura di Verona nel cortile di una scuola elementare.

I poliziotti stavano effettuando un controllo della zona quando hanno avvistato l’uomo che incappucciato tentava di aprire la tapparella di una finestra con l’intento di entrare nella scuola.

L’uomo è stato quindi bloccato dai poliziotti che lo hanno poi perquisito: il 30enne aveva con sè numerosi attrezzi utili allo scasso, mentre aveva lasciato sul davanzale della finestra una sbarra di oltre 20 centimetri con cui stava forzando la tapparella.

Accompagnato il ladro in questura, i poliziotti hanno scoperto che nei precedentemente avvenuti nella scuola era stata utilizzata la stessa finestra per accedere ai locali interni.

Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di firma in attesa del rinvio dell’udienza che è stata fissata il 3 luglio.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome