Tragedia nella notte in Valsabbia, muore un bimbo di un anno

Si tenta l'impossibile, ma anche il disperato volo verso il Civile di Brescia è vano. Il bimbo arriva in ospedale senza vita

0
Ambulanza
Ambulanza

È una tragedia quella che ha colpito la comunità di Provaglio Valsabbia, dove all’inizio della settimana scorsa un bimbo di solo un anno e mezzo è nella notte, tra le braccia dei genitori e dei soccorritori che han tentato di tutto pur di salvarlo.

Il bimbo soffriva già di problemi di , ma il tragico destino è arrivato all’improvviso sconvolgendo la vita di questa famiglia.

Attorno alla mezzanotte di lunedì, la mamma ha raggiunto il piccolo (forse per cambiargli il pannolino) e si è accorta che il bimbo era immobile e non respirava. Immediata la richiesta di aiuto al 112, ma la famiglia non ha atteso, ha preso il bambino e con l’auto è corsa incontro ai soccorsi.

A Barghe ecco i soccorsi: un’automedica e un’, poi arriva l’ da Brescia. Mentre i soccorritori provano ogni tentativo di rianimazione, molti abitanti del paese accorrono sul posto e insieme pregano perchè il piccoli si salvi.

Si tenta l’impossibile, ma anche il disperato volo verso il Civile di Brescia è vano. Il bimbo arriva in ospedale senza vita.

Oggi l’autopsia sul corpo del bambino, poi ci saranno i funerali.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome