Corri con ANT: tre domeniche di corsa a Brescia e in provincia

Si inizierà domenica 10 marzo a Ghedi con Donne in Gamba, per poi proseguire il 17 a Nave con la 3 Santi Trail e domenica 24 marzo a Brescia per la Metro Run

0
Corsa nel parco
Corsa nel parco

A partire dal 10 marzo Fondazione sarà protagonista di tre domeniche “di ”, tre occasioni sportive e solidali rivolte a grandi, piccini e famiglie per sostenere le attività gratuite di assistenza medico-specialistica domiciliare ai malati di tumore e di prevenzione oncologica, portate avanti dalla realtà non profit nel territorio di Brescia.

Si inizierà domenica 10 marzo a Ghedi con Donne in Gamba, per poi proseguire il 17 a Nave con la 3 Santi Trail e domenica 24 marzo a Brescia per la Metro Run.

È grazie all’Associazione Commercianti di Ghedi che il ricavato d’iscrizione della corsa Donne in Gamba del 10 marzo sarà donato ad ANT (adulti 8 euro, bambini 2 euro). La corsa non competitiva a passo libero inizierà alle ore 10 con ritrovo per le iscrizioni alle 8.30 in Piazza Roma. Si possono ricevere tutte le informazioni seguendo la pagina Facebook dell’Associazione Commercianti oppure chiamando i numeri 338 4409968 o 333 5417218.

Domenica 17 marzo alle ore 9 gli amanti della natura potranno cimentarsi nella camminata a passo libero di 7 km (con dislivello positivo di 300 metri, ritrovo in via Don Bartolomeo Giacomini) presso il Sentiero delle Cascate di Nave tra i boschi della Valle del Garza. La giornata si inserisce all’interno della gara annuale di montagna 3Santi Trail. Per iscriversi alla passeggiata, per il terzo anno consecutivo dedicata ad ANT, basta compilare il form sul sito www.3santitrail.it.

Il 24 marzo si ci sposterà a Brescia per la consueta Metro Run, la manifestazione sportiva non competitiva a passo libero di 15 km. La Metro Run si svolgerà lungo il percorso della metropolitana con partenza alle 9 dalla fermata Prealpino fino ad arrivare al capolinea Sant’Eufemia. Il costo dell’iscrizione (5 euro attraverso sito www.sanfilipporunners.it) sarà devoluto a Fondazione ANT e l’Associazione Tecnici Sanitari Volontari.

Le tre giornate di sport si sposano perfettamente con l’attenzione riservata da ANT alla buona salute, alla prevenzione e alla promozione di stili di vita sani. La Fondazione da molti anni è impegnata in progetti di diagnosi precoce con la pianificazione di visite gratuite rivolte alla cittadinanza per la prevenzione del melanoma, dei della tiroide, della mammella e del testicolo. Sono oltre 3.000 i cittadini bresciani che hanno usufruito gratuitamente di visite specialistiche organizzate da ANT con il contributo di aziende, enti e amministrazioni comunali.

Per rimanere aggiornati sulle iniziative promosse da ANT si può consultare la pagina Facebook ANT in Lombardia e il sito www.ant.it/lombardia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome