Col fuoristrada nella riserva naturale protetta, multato tour operator

La carovana di 14 mezzi è stata individuata dai forestali nei pressi di una zona accessibile solo previa autorizzazione

0
fuoristrada - foto generica
fuoristrada - foto generica

Stavano percorrendo con i loro fuoristrada strade interne ad una riserva naturale a Castiglione d’Orcia (Siena) le sei persone che sabato 2 marzo sono state multate dai forestali di Abbadia San Salvatore e Montalcino.

Con loro è stato sanzionato anche il tour operator bresciano organizzatore del raduno.

La gita con i veicoli a motore nell’area protetta di Ripa d’Orcia è costata 172 euro a ciascun automobilista. La carovana di 14 mezzi – lo racconta il quotidiano Bresciaoggi – è stata individuata dai forestali nei pressi di una zona accessibile solo previa autorizzazione. Mentre i sei mezzi multati sono stati beccati all’interno di tale area, altri otto stavano circolando su strade esterne che circondano la riserva.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome