Ospitaletto, 33enne denunciata: si era inventata una rapina

La donna, infatti, aveva riferito ai militari di essere stata vittima di una rapina mentre percorreva via Martiri della Libertà con la sua auto

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Le ragioni del suo gesto sono ancora da chiarire. L’unica certezza è che una 33enne di origine indiana, residente a Ospitaletto, è stata denunciata a piede libero dai … dopo aver presentato una denuncia.

La donna, infatti, aveva riferito ai militari di essere stata vittima di una rapina mentre percorreva via Martiri della Libertà con la sua auto. Un’auto con a bordo due uomini – secondo il suo racconto – l’aveva affiancata e obbligata a fermarsi, rubandole il contenuto della borsa (20 euro) e poi dandosi alla fuga.

Vista la gravità del fatto i carabinieri hanno imediatamente avviato le indagini. Ma, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza, non ci è voluto molto a scoprire che la giovane si era inventata tutto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome