Valsabbia, arzillo 80enne senza assicurazione fugge dai vigili e li sperona

L'automobile era senza assicurazione e all'interno c'era anche un coltello con 30 centimetri di lama: l'uomo è stato denunciato

0
Alt della Polizia Locale
Alt della Polizia Locale

L’episodio è di quelli, che purtroppo, accadono con una certa frequenza. Ma mai il protagonista è tanto anziano. Ha 82 anni, infatti, l’uomo finito nei guai in seguito a un normale controllo della della Valsabbia.

L’anziano, residente a Tavernole, stava percorrendo la strada provinciale 116 all’altezza di Villanuova, quando una pattuglia di vigili gli ha intimato l’alt. Ma a quel punto, invece di fermarsi, l’uomo ha accelerato, fuggendo in direzione Tormini. Gli agenti – dopo un lungo inseguimento – sono riusciti a bloccarlo dalle parti del supermercato Italmark.

Ma prima l’arzillo 82enne ha anche cercato di speronarli per evitare di essere fermqto. E, una volta sceso dalla sua auto, ha continuato a trattare gli agenti con aggressività. Dal successivo controllo è emerso che la Ford Escort, sequestrata, era senza assicurazione da dicembre. Inoltre è spuntato un coltello con lama di 30 centimetri. L’uomo, pregiudicato, è stato denunciato a piede libero, per possesso ingiustificato d’arma e per resistenza a pubblico ufficiale.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome