Scavalcano la recinzione per rubare in una villetta, li aspettano i carabinieri

La banda di ladri è stata avvistata da un residente della zona, che ha immediatamente allertato le forze dell'ordine

0
recinzione - foto generica
recinzione - foto generica

Non pensavano certo di trovarsi davanti i i tre ragazzi italiani che sabato sera hanno scavalcato la recinzione di una villetta a Muscoline con l’intento di mettere a segno un furto.

La banda è infatti stata avvistata da un residente della zona, che ha immediatamente allertato le forze dell’ordine. Sul posto sono quindi intervenuti i carabinieri di Salò, che hanno fermato e arrestato i tre .

Una volta in caserma i militari hanno scoperto che i tre erano già noti alle forze di polizia per reati simili. Dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza della caserma, i tre sono stati portati in tribunale. Il giudice ha convalidato il loro arresto.

I carabinieri stanno ora cercando di capire se i tre possano essere responsabili anche di altri commessi sul Garda e in Valtenesi.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome