Guida l’auto con il patentino per ciclomotori, pensava di essere in regola

L'uomo, che viaggiava su una Volkswagen Golf di proprietà e regolarmente assicurata, si è sorpreso nell'apprendere che il titolo di guida in suo possesso non fosse idoneo

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Aveva automobile e assicurazione a suo nome e in regola, ma non la . Eppure circolava liberamente, convinto che il suo patentino per ciclomotori di cilindrata inferiore ai 50 cc fosse sufficiente.

Protagonista della vicenda un cittadino di origini indiane e residente a Quinzano, fermato nei giorni scorsi dai di Verolanuova che stavano effettuando la consueta attività di controllo del territorio a tutela della sicurezza.

L’uomo, che viaggiava su una Volkswagen Golf di proprietà e regolarmente assicurata, si è sorpreso nell’apprendere che il titolo di guida in suo possesso non fosse idoneo.

L’inadempienza gli è comunque costata una sanzione per guida senza patente.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome