A Borgo Wuhrer apre il centro Namgyal, dedicato alle campane tibetane (e non solo)

L'appuntamento, a ingresso libero, è fissato per giovedì 21 marzo - dalle 18 alle 21 - negli spazi di Borgo Wuhrer 45, in città

0
Campane tibetane, foto generica da Pixabay
Campane tibetane, foto generica da Pixabay

Borgo Wuhrer – dopo gli anni della movida e quelli del progressivo abbandono – si sta trasformando sempre di più nella city del benessere bresciano. A testimoniarlo è anche l’apertura del nuovo Namgyal Centre Campane Tibetane, che promette di dare una nuova immagine al complesso.

L’appuntamento, a ingresso libero, è fissato per giovedì 21 marzo – dalle 18 alle 21 – negli spazi di Borgo Wuhrer 45, in città. E l’obiettivo del nuovo centro è decisamente ambizioso. Oltre alle esibizioni e ai corsi sulle campane tibetane, oggetto della tradizione buddhista che favorisce la meditazione e il benessere, infatti, lo spazio ospiterà iniziative legate ad altre pratiche orientali come l’automedicazione Scalar Prana Tm, il Pranic Healing, la Medicina tibetana, la Medicina cinese, lo yoga, la numerologia e via dicendo.

L’iniziativa è promossa dalla Tibet House Foundation (associazione senza scopo di lucro guidata da Gb e Francesca Merigo) e da Marco Buratti, esperto di campane tibetane.

PER INFORMAZIONI: 339 122 0456 – [email protected]
Logo Namgyal centre Brescia
Logo Namgyal centre Brescia

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome