Prostituzione minorile, camionista condannato a otto mesi

Un uomo di 56 anni di professione camionista è stato condannato a otto mesi di reclusione per aver pagato la prestazione sessuale di un ragazzino di 17 anni

0
Palagiustizia di Brescia - Ph Fotolive Filippo Venezia
Palagiustizia di Brescia - Ph Fotolive Filippo Venezia

Un uomo di 56 anni bresciano e di professione camionista è stato condannato a otto mesi di reclusione per aver pagato la prestazione sessuale di un ragazzino di 17 anni.

Il 56enne, secondo quando sostenuto dal Pm , avrebbe pagato almeno 50 euro la prestazione del ragazzo, che aveva adescato tramite il web, in un sito per adulti.

L’imputato si è sempre dichiarato innocente e ha sempre ammesso di non sapere che il giovane fosse minorenne.

Nonostante la sua difesa, l’uomo è stato condannato.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome