Ghedi, domenica 7 aprile cittadini in azione per la Giornata del verde pulito

La giornata del verde pulito rappresenta il modo migliore per dimostrare l’amore per l’ambiente, prendendosene cura e ripulendolo dai segni dell’incuria

0
Cittadini impegnati nella pulizia di un parco, foto da web
Cittadini impegnati nella pulizia di un parco, foto da web

Domenica 7 aprile a Ghedi torna la “Giornata del verde pulito”. Una iniziativa che in questi ultimi anni, grazie alla collaborazione instaurata tra la locale Amministrazione Comunale, la CBBO e la Protezione Civile e alla loro ferma convinzione della bontà di questa proposta, è diventata un appuntamento ormai consolidato, una attività che riesce a coinvolgere un numero sempre crescente di persone.

“Vogliamo coinvolgere il maggior numero di persone – commenta l’assessore all’ambiente Gabriele Girelli – invitandole a dare il loro contributo personale per avere un paese più bello e pulito. Un’iniziativa concreta che ha a cuore la salute e l’ordine del nostro territorio, per un buon esempio che, ne siamo certi, può diventare “dilagante”. La giornata del verde pulito, in effetti, rappresenta il modo migliore per dimostrare l’amore per l’ambiente, prendendosene cura e ripulendolo da quei segni dell’incuria che non devono più trovare posto nella nostra società. Un territorio pulito e decoroso costituisce al tempo stesso un fiore all’occhiello per la nostra comunità, un passo prezioso in avanti per il futuro e la base di partenza ideale per rendere migliore la nostra vita quotidiana. Per queste ragioni mi piace cogliere l’occasione per invitare i ghedesi ad aderire a questa proposta che ha l’unico, grande obiettivo del verde pulito”.

Il programma della manifestazione, che slitterà alla domenica successiva in caso di maltempo, prevede il ritrovo dei partecipanti alle 9 di domenica 7 aprile in piazza Roma, davanti al Municipio. In quel momento verranno formate le squadre di intervento e verranno assegnate le aree da pulire. Al termine di questa operazione i volontari partiranno per ripulire la zona loro assegnata per fare rientro intorno alle 12.30, quando l’opera di pulizia sarà terminata. Per informazioni più precise è a disposizione l’ufficio ambiente ed ecologia del Comune di Ghedi (tel. 0309058217). Ai volontari che intendono dare il loro apporto alla buona riuscita della manifestazione è consigliato di presentarsi debitamente attrezzati (con stivali, guanti e pettorina) così da poter rendere efficace la loro opera.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome