Io e te, il treno… | IO, TE E IL TRENO / 7

Ore 7.00: Apro gli occhi e ti penso ed ho in mente te. Tu, che una volta eri grande, sinuoso e prestante. Educato, cavaliere, signore. Freddo e metallico fuori ma con un cuore caldo

0
Irene Tadini
Irene Tadini

Viaggiatrice XX: “Ciao, mi chiamo XX e da 8 anni sono una pendolare, dipendente non per scelta e non perché  da loro retribuita, dalle ferrovie italiane…”

Ore 7.00: Apro gli occhi e ti penso ed ho in mente te.

Tu, che una volta eri grande, sinuoso e prestante. Educato, cavaliere, signore. Freddo e metallico fuori ma con un cuore caldo, confortevole ed accogliente dentro.

IO, che una volta ero frizzante e solare.

Tu, che oggi sei decrepito, stanco e sgraziato. Indifferente, incurante e incurato. Freddo e metallico fuori e con un cuore caldo o freddo in base alla quantità di fortuna del giorno.

IO che oggi sono sgasata e nervosa.

Tu, che ti fai aspettare ogni giorno ma che non ti prendi mai la briga di aspettarmi se sono in ritardo.

IO che ogni giorno corro da te, sfidando il tempo, la strada, le persone che vogliono mettersi tra noi e la mia resistenza fisica. Per te mi sciolgo, libero il mio acido lattico e mando in fiamme i miei polmoni.

Tu, che arrivi fischiando in uno stridente borbottio.

IO, che ti aspetto ingiuriando  in uno sbuffare iracondo

Tu che ogni giorno ci provi ad esserci, ti sforzi, ma spesso è volentieri non c’è la fai.

IO che sotto la pioggia, in mezzo alla nebbia o soffocata dal sole sono lì e ci credo. Voglio credere che tu verrai a salvarmi.

Tu che sei il protagonista o la scenografia delle mie giornate.

IO, che anche grazie a te ne vivo una sempre diversa.

Tu, quello che spesso e volentieri si perde.

IO quella che non molla e ti cerca.

Quindi Treno, fallo per me. #IOMILAMENTO ma ci sono, sono qui per te. Quindi, Tu smettila con il #TRENORDSISCUSA e ritorna ai fasti e alle gioie di un tempo.

LEGGI LA FILOSOFIA DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

LEGGI TUTTE LE PUNTATE DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome