Sottopasso di via Rose, da lunedì chiude al traffico

Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo sottopasso ferroviario di via Rose, in sostituzione dell’attuale passaggio a livello con la ferrovia Brescia – Iseo – Edolo

0
Strada chiusa
Strada chiusa

Proseguono i lavori per la realizzazione del nuovo sottopasso ferroviario di via Rose, in sostituzione dell’attuale passaggio a livello con la ferrovia Brescia – Iseo – Edolo.

Il nuovo sottopasso è una delle opere strategiche del progetto “Oltre la strada”, predisposto dal Comune di Brescia e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri a valere sui fondi del Bando per la riqualificazione delle periferie.

Dopo una prima fase di interventi propedeutici alla realizzazione dell’opera, che non hanno comportato modifiche alla viabilità, da lunedì 8 aprile si entra nel vivo delle attività di cantiere, che comporteranno – fino all’autunno del 2020 – la chiusura al traffico di attraversamento di via Rose, nel tratto compreso tra via Industriale e via Lunga.

Durante la chiusura si procederà dapprima allo spostamento delle reti dei sottoservizi interferenti con la verifica della bonifica da ordigni bellici e successivamente alla realizzazione vera propria dell’opera, che sarà completata entro l’autunno del prossimo anno.

L’accesso ai residenti e ai frontisti sarà sempre garantito in funzione delle diverse attività di cantiere, che, di volta in volta, verranno comunicate agli stessi dall’impresa esecutrice. Fino al 20 maggio i lavori saranno coordinati da Unareti-A2A per lo spostamento delle reti tecnologiche.

 

 

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome