Brescia, mamma insospettabile spacciava con tre figli in auto

Nella serata di ieri la Questura di Brescia ha arrestato in flagranza di reato una bresciana di 38 anni, incensurata e madre di cinque figli

0
Polizia
Polizia

Nella serata di ieri la Questura di Brescia ha arrestato in flagranza di reato una bresciana di 38 anni, incensurata, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La donna è stata fermata da personale della Sezione criminalità diffusa della Squadra Mobile subito dopo aver ceduto una dose di marijuana ad un italiano, risultato essere poi un suo abituale cliente.

La successiva perquisizione personale ha permesso quindi agli agenti di recuperare e sequestrare alla donna 6 dosi di cocaina, già confezionate per lo spaccio, e ulteriori dosi di marijuana. Nella sua abitazione di Botticino sono poi stati trovati sostanza da taglio e materiale per la pesatura ed il confezionamento della droga.

La donna, nel momento in cui è stata bloccata, – subito dopo la cessione, in via degli Abruzzi –  era in macchina con tre figli minori, uno dei quali di appena 5 mesi. Ulteriori due figli minori di 4 e 3 anni si trovavano, invece, a casa con il suo convivente.

Processata per direttissima nella mattinata odierna, la donna è stata sottoposta dal giudice alla misura cautelare dell’obbligo di firma.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome