Salò, i teppisti minacciano i commercianti: vi bruciamo il negozio

Venerdì i titolari di quattro attività del quartiere hanno trovato alle saracinesche alcuni fogli con minacce pesanti: indagano i carabinieri

0
Carabinieri
Carabinieri

E’ allarme, a Salò, per le minacce ricevute da alcuni commercianti della zona della stazione dei pullman. Secondo quanto riporta Garda Post, infatti, venerdì i titolari di quattro attività del quartiere hanno trovato alle saracinesche alcuni fogli con la scritta: “Basta de… altrimenti vi bruciamo il negozio e voi”.

I commercianti, ovviamente, hanno subito denunciato l’accaduto ai . Il sospetto è che quel “de” con i puntini di sospensione sia un chiaro riferimento alle “denunce” (o meglio: alle segnalazioni) fatte dai negozianti in riferimento ai numerosi episodi di inciviltà e bullismo nella zona.

Di certo si tratta di minacce pesanti, anche se non è chiaro quanto possano essere realistiche. L’unica certezza è che i militari sono già al lavoro per dare un nome all’autore del gesto e – anche grazie alle telecamere di videosorveglianza della stazione – non dovrebbe trattarsi di una missione impossibile.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome