Concorso per infermieri, 1.500 giovani sotto esame per due posti di lavoro

I candidati, provenienti da tutta Italia, ieri hanno affrontato la prova scritta del concorso per infermieri indetto dalla Asst Spedali Civili di Brescia

0
Concorso per infermieri - Ph Fotolive Simone Venezia
Concorso per infermieri - Ph Fotolive Simone Venezia

In 1.500 per due posti di lavoro.

Tanti sono stati i candidati provenienti da ogni parte d’Italia che ieri – lo racconta Bresciaoggi in edicola oggi – sono stati ospiti nel PalaLeonessa per affrontare la prova scritta del per infermieri indetto dalla di Brescia.

Un pubblico non tanto diverso da quello che solitamente affolla gli spalti del PalaLeonessa: soprattutto giovani e giovanissimi, molti neolaureati e in attesa di trovare il primo posto di lavoro. Tutti, però, in rigoroso silenzio e concentrati nell’esame.

In realtà al concorso si erano iscritti in più di 2.000, poi però si sono presentati in 1.500. Per accedere bastava una laurea triennale in scienze infermieristiche: i candidati ammessi si sono così cimentati in un quiz a risposta multipla con 30 domande e 25 minuti a disposizione e ad un secondo test incentrato sugli aspetti pratici e operativi della professione.

Ora non basta che attendere i risultati, per vedere chi sarà ammesso ai colloqui, in programma dal 15 aprile. Entro domani sul portale degli Spedali Civili saranno pubblicati i nomi di chi passa il turno e tutti i relativi punteggi, utili anche ad entrare nelle graduatorie concorsuali per l’accesso ad altri posti vacanti nelle strutture ospedaliere della Regione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome