🔴 Provincia, debutta tra conferme e polemiche la squadra di Alghisi

Oltre alle critiche del centrodestra, la maggioranza deve chiarire i rapporti con la sinistra e risolvere i casi Sarnico e Ferrari

0
I consiglieri con delega, consiglio Provinciale in Broletto, Brescia 8 aprile 2019. Ph Fotolive Filippo Venezia
I consiglieri con delega, consiglio Provinciale in Broletto, Brescia 8 aprile 2019. Ph Fotolive Filippo Venezia

Il presidente della Provincia ha presentato ieri, durante il consiglio provinciale, la squadra di consiglieri delegati con cui governerà l’ente per i prossimi anni. Nell’occasione, il presidente ha sottolineato la sua disponibilità a rivedere le deleghe nel corso del mandato, tendendo la mano alla minoranza.

Nell’occasione, però, non sono mancate le tensioni. Oltre alle critiche del capogruppo del centrodestra , infatti, la maggioranza deve risolvere la questione del possibile ricorso sul seggio attribuito al sindaco di Ospitaletto Giovanni Battista Sarnico e i malumori per il “depotenziamento” delle deleghe di Filippo Ferrari. Da sinistra, inoltre, Marco Apostoli – decisivo per gli equilibri della maggioranza – ha fatto sapere di non aver gradito il conferimento della delega all’Ambiente a .

ECCO LE DELEGHE AI CONSIGLIERI

SAMUELE ALGHISI

TERRITORIO, CULTURA, GIOVANI E INNOVAZIONE

GUIDO GALPERTI

POLIZIA PROVINCIALE, TAV AEROPORTO E AMBIENTE

STRADE, PROTEZIONE CIVILE E TRASPORTI ECCEZIONALI

GIAMPIERO BRESSANELLI

STRADE, PROTEZIONE CIVILE E TRASPORTI ECCEZIONALI

FILIPPO FERRARI

SPORT, ISTRUZIONE, EDILIZIA SCOLASTICA E TURISMO

FORMAZIONE, IMPRESE, FIERE,OCCUPAZIONE E LAVORO

BILANCIO, PATRIMONIO, ENTILOCALI E PARI OPPORTUNITÀ

TRASPORTO PUBBLICO E SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome