Remedello, droga e soldi nascosti nei farmaci: 53enne nei guai

Il 53enne, conosciuto dai militari per reati commessi in passato, era affetto da diverse patologie

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Un marocchino di 53 anni è finito nei guai dopo che i , a seguito di una perquisizione, hanno trovato e soldi nascosti nei farmaci che utilizzava.

Il 53enne, conosciuto dai militari per reati commessi in passato, era affetto da diverse patologie e per questo i medici che lo avevano in cura gli avevano prescritto numerosi farmaci. Ma, proprio per i suoi precedenti, i Carabinieri lo tenevano sotto stretta osservazione e nei giorni scorsi hanno perquisito la sua abitazione a Remedello.

Ad intervenire durante la perquisizione anche le unità cinofile che, nascosti tra i farmaci, hanno trovato 8 grammi di , banconote false e soldi in contanti. Il pusher, dopo il processo per direttissima, è stato condannato ai domiciliari.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome