Recupera l’hashish da una siepe, obbligo di firma per uno spacciatore

L'uomo è stato arrestato e portato al Comando di via Donegani, dove ha trascorso una notte in attesa della convalida dell'arresto

0
Nuovo sequestro di droga nel Bresciano
Nuovo sequestro di droga nel Bresciano

È stato colto con le mani nel sacco, o meglio con le mani nel cespuglio, un 50enne di origini marocchine che gli agenti della hanno fermato nei pressi di piazza Garibaldi dopo che aveva recuperato da un cespuglio un sacchettino contenente 25 grammi di .

Dopo averlo pedinato per un po’, insospettiti dal suo girovagare senza scopo, gli agenti – la notizia è riportata da Bresciaoggi – lo hanno visto avvicinarsi ad una siepe e da questa estrarre un involucro. Raggiunto e fermato, l’uomo è stato perquisito e oltre al sacchetto, nelle tasche custodiva qualche banconota.

L’uomo è stato arrestato e portato al Comando di via Donegani, dove ha trascorso una notte in attesa della convalida dell’arresto. Processato per direttissima, per il marocchino è scattato l’obbligo di dimora a Botticino e l’obbligo di firma.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome