Parlamentari, il bresciano più ricco è Volpi (Lega) | I DATI COMPLETI DEI REDDITI

Le sorprese non mancano: Volpi è ben lontano dall'ex deputato Pd Gregorio Gitti, che l'anno precedente aveva dichiarato ben 1.740.320 euro

0
Raffaele Volpi, Lega
Raffaele Volpi, Lega

E’ il leghista Raffaele Rolfi il deputato bresciano più ricco. E’ quanto emerge dai dati pubblicati dal Parlamento circa i redditi dei parlamentari (Camera e Senato) per il 2017. E, spulciando i numeri, le sorprese non mancano. Ad esempio Volpi è ben lontano dall’ex deputato Gregorio Gitti, che l’anno precedente aveva dichiarato ben 1.740.320 euro. Nella graduatoria, poi, non mancano i casi di parlamentari che prima dell’elezione del 2018 avevano redditi ben diversi da quelli attuali, che si attestano mediamente fra i 90 e i 130mila euro. Di seguito i dati completi.

LE DICHIARAZIONI DEI REDDITI DEI PARLAMENTARI BRESCIANI PER IL 2017

Raffaele Volpi, geometra, : 127.096 euro – CAMERA

, insegnante di Pisogne, Pd: 123.997 – CAMERA

, avvocato, Pd: 123.997 – CAMERA

Adriano Paroli, avvocato, : 115.819 – SENATO

, commercialista, Sarezzo, Lega: 96.367 euro – SENATO

Simona Bordonali, Lega: 101.844 – CAMERA

, operaio, Movimento 5 Stelle: 97.319 – CAMERA

, avvocato, Forza Italia: 95.572 euro – CAMERA

, cancelliere di tribunale, Movimento 5 Stelle: 86.356 euro – SENATO

Giuseppe Donina, Lega: 40.429 – CAMERA

, Gambara, Lega: 21.417 – CAMERA

Paolo Formentini, Desenzano, Lega: 13.879 – CAMERA

Gianpietro Maffoni, imprenditore, Orzinuovi, Fdl: 7.848 – SENATO

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome