Alberi abbattuti dal forte vento, chiusa la strada tra Padenghe e Lonato

Il tratto di strada interessato è stato chiuso al transito sia veicolare che pedonale per scongiurare qualsiasi eventuale incidente

0
Vigili del fuoco - maltempo - Ph Fotolive Filippo Venezia
Vigili del fuoco - maltempo - Ph Fotolive Filippo Venezia

Resta chiusa la strada tra Padenghe e Lonato che nella mattinata di domenica, causa il forte vento, ha visto cadere al suolo numerosi pini marittimi.

Il tratto di strada interessato è stato chiuso al transito sia veicolare che pedonale per scongiurare qualsiasi eventuale incidente, anche perchè non sono ancora del tutto note le condizioni degli alberi che si sono salvati. Proprio per tale ragione è stato chiamato sul posto un agronomo, che sta valutando le condizioni delle piante rimaste in piedi.

“Il nostro territorio – scrive il sindaco di Padenghe, Patrizia Avanzini, su Facebook – è rimasto colpito dalla furia del vento. Alberi decennali piegati e altri abbattuti perché pericolosi. Danni alle cose, alle attività, fortunatamente non alle persone. Faremo la conta dei danni e proveremo a chiedere risorse per poter rimediare al peggio. Siamo intervenuti come potevamo con vigili del fuoco, , provincia, Elia e azienda Boschetti. Ringrazio di cuore. La situazione sembra rientrata, ma restano i segni della tempesta.”

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome