Artisti bresciani, il primo “amico” è Marco Bonometti di Confindustria

L’attestato di Amico dell’AAB è stato consegnato martedì all’ing. Marco Bonometti dal presidente di AAB Massimo Tedeschi

0
Nella foto: il presidente dell'AAB Massimo Tedeschi consegna all'ingegner Marco Bonometti la pergamena con il titolo di
Nella foto: il presidente dell'AAB Massimo Tedeschi consegna all'ingegner Marco Bonometti la pergamena con il titolo di "Amico dell'AAB", foto da ufficio stampa

Il direttivo dell’Associazione Artisti Bresciani ha istituito la figura di “Amico dell’AAB”, titolo che viene riconosciuto a chi sostiene tangibilmente le molteplici attività dell’AAB e che viene attestato da una pergamena manoscritta.

L’ing. , presidente di OMR holding, è il primo a potersi  fregiare del titolo di “Amico dell’AAB”. Con il suo sostegno, infatti, ha reso possibile la pubblicazione del volume “Piazza Vittoria a Brescia: un caso italiano” e l’esposizione del plastico di Piazza Vittoria (di proprietà dei Civici Musei) durante le conferenze che AAB ha dedicato alla piazza.

L’attestato di Amico dell’AAB è stato consegnato martedì all’ing. Marco Bonometti dal presidente di AAB .

L’attestato è stato scritto a mano dall’artista Deneb Arici, esperta di arte calligrafica.

La consegna è avvenuta a margine di un incontro in Università Cattolica dove l’ing. Bonometti, introdotto dal prorettore porf. Mario Taccolini, ha incontrato gli studenti per spiegare le opportunità offerte dal sistema-Bresc ia e le competenze oggi richieste ai giovani.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome