Presunto finanziamento illecito a un politico: indagato Marco Bonometti

L'accusa nei suoi confronti sarebbe quella di finanziamento illecito da 30mila euro in favore di un politico

1
Marco Bonometti
Marco Bonometti

Prosegue la maxi indagine portata avanti dalla Direzione Distrettuale Antimafia (Dda) di Milano che nella scorsa settimana aveva visto finire nei guai ben 43 persone, tra cui il presidente della Regione Attilio Fontana.

La notizia di oggi – che scuote la leonessa – è che anche il bresciano , presidente di Confindustria Lombardia e presidente dell’azienda OMR, sarebbe tra gli indagati. L’accusa nei suoi confronti – stando a quanto riportano diverse testate – sarebbe quella di finanziamento illecito da 30mila euro in favore di un politico. Accuse ovviamente ancora tutte da dimostrare.

Bonometti – riferiscono le stesse fonti – sarebbe stato ascoltato nella giornata di ieri, martedì 14 maggio, come persona informata sui fatti.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Una sciocchezzuola: fattura da 31.000 spiccata a favore di una società con socio Laura Comi, europarlamentare di Forza Italia e ricandidata oggi alle Europee. Si tratterebbe di finanziament illecito mascherato da consulenza. Piccoo cabotaggio: siamo in Italia e siamo nel 2019…

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome