🔴🔴🔴Siria, liberato l’ostaggio bresciano Alessandro Sandrini

A darne l'annuncio sui social sono stati gli uomini del "governo di salvezza"

1
Alessandro Sandrini, da Folzano, sarebbe stato rapito e portato in Siria
Alessandro Sandrini, da Folzano, sarebbe stato rapito e portato in Siria

Il bresciano Alessandro Sandrini, 34enne residente a Folzano, svanito nel nulla nell’ottobre del 2016 quando si trovava in Turchia, a circa 200 chilometri dalla Siria, è stato liberato.

A darne l’annuncio sui social sono stati gli uomini del “governo di salvezza”, gruppo antigovernativo della zona di Idlib, che hanno dichiarato di averlo liberato da una banda criminale che lo teneva in ostaggio.

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome