World Pastry Stars 2019: è Iginio Massari il miglior pasticcere al mondo

La giuria, composta da Eleonora Cozzella (Food Journalist Gruppo Editoriale L’Espresso Repubblica), Laura Mantovano (Direttore editoriale Gambero Rosso), Alberto Schieppati (Direttore Editoriale Artù) ed Enzo Vizzari (Direttore Guide Espresso) ha deciso di premiare il bresciano Iginio Massari

0
Iginio Massari premiato al WPS 2019 - Foto da pagina Facebook WPS
Iginio Massari premiato al WPS 2019 - Foto da pagina Facebook WPS

Lunedì 20 e martedì 21 maggio si è tenuto a Milano il World Pastry Stars 2019, il congresso internazionale di alta .

Da quest’anno, in quella che era la sesta edizione, WPS assegnava un premio al miglior pasticcere al mondo. La giuria, composta da Eleonora Cozzella (Food Journalist Gruppo Editoriale L’Espresso Repubblica), Laura Mantovano (Direttore editoriale Gambero Rosso), Alberto Schieppati (Direttore Editoriale Artù) ed Enzo Vizzari (Direttore Guide Espresso) ha deciso di premiare il bresciano Iginio Massari.

Questa la motivazione riportata: “Per aver tenacemente perseguito negli anni la strada della qualità assoluta, del prodotto così come del lavoro in laboratorio; senza deroghe e senza eccezioni. Per aver saputo valorizzare e comunicare la figura dell’artigiano pasticcere, nel proprio paese e nel resto del mondo, affermando la ricchezza di un mestiere faticoso e gratificante, impegnativo e stimolante, tanto da diventare nel tempo il faro di migliaia di giovani che a lui oggi guardano come ad un maestro indiscusso, un artista del dolce ma anche un uomo capace e un imprenditore sapiente. Un professionista mai stanco di imparare, mai sazio di nuove conoscenze, per cui la sfida di ogni giorno è rimettersi in gioco, studiando il passato ma guardando al futuro. Per tutte queste ragioni, il Premio Wps Miglior Pasticcere del mondo 2019 va a ”.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome