Piscine, dal primo giugno riaprono i lidi bresciani gestiti da Sport Management

La società di gestione ha scelto di anticipare l’estate e di alzare il sipario su tutti i suoi centri dotati di piscina all’aperto (Desenzano, Ghedi, Carpenedolo e Rezzato)

0
Ragazze che prendono il sole ai bordi di una piscina, foto da web
Ragazze che prendono il sole ai bordi di una piscina, foto da web

L’estate è ormai alle porte e anche il meteo inizia a essere più clemente con la voglia di sole, d’estate e soprattutto di fare un bel bagno nella piscina vicino casa. Proprio per favorire questo “bisogno” e per rendere un servizio sempre rispondente alle necessità della propria clientela, Sport Management ha scelto di anticipare l’estate e di alzare il sipario su tutti i suoi centri dotati di piscina all’aperto. La data da segnare sul calendario è quella del 1° giugno, quando riapriranno i parchi estivi e le scoperte presenti negli impianti gestiti da Sport Management. Sabato dunque sarà possibile sfruttare l’occasione per fare il primo tuffo in piscina della stagione.

Questa la lista completa delle strutture che apriranno l’estivo sabato 1° giugno 2019, (in neretto gli impianti bresciani):

Bagnolo Mella (MN)
Broni (PV) – dal 2 giugno
Busto Arsizio (VA)
Castel San Giovanni (PC) – dal 2 giugno
Cantù (CO)
Carpenedolo (BS)
Cividale del Friuli (UD)
Crema (CR)
Desenzano (BS)
Fumane (VR)
Ghedi (BS)
Mantova – Dugoni (MN)
Melzo (MI)
Montecchio Maggiore (VI)
Pegognaga (MN)
Porto Mantovano (MN)
Rezzato (BS)
Verona Santini (VR)
Stradella (PV) – dal 2 giugno

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome