In manette anche la fidanzata del pusher: 19enne presa con 150 grammi di cocaina

Un mese fa era finito in carcere lui, con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Ora è toccato alla fidanzata e convivente, che evidentemente era parte attiva dei loschi traffici

0
Carabinieri in azione, foto generica
Carabinieri in azione, foto generica

Un mese fa era finito in carcere lui, con l’accusa di spaccio di stupefacenti. Ora è toccato alla fidanzata e convivente, che evidentemente era parte attiva dei loschi traffici. Una 19enne residente in Valcamonica, a Piancogno, è stata fermata dai lungo la strada che porta a Esine. Un blitz probabilmente non casuale, ma fruttto di una lunga attività investigativa: nella sua borsetta, infatti, sono stati trovati ben 150 grammi di , per un valore di diverse migliaia di euro. Per lei, dopo la scarcerazione, i giudici hanno disposto il divieto di dimora a Piancogno.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome